corso interdisciplinare di sensibilizzazione alle cure palliative – palliative approach

Carte non disponible

Date/Lieu
24.05.18 - 16.11.18
8:30 - 16:30

Localité
clinica varini

Points ASDD
6

Plus d'information sur:
Link


5 giorni: 24 maggio, 22 giugno, 12 settembre, 15,16 novembre 2018

Direzione e segretariato organizzativo
SUPSI – Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale
Formazione continua
Stabile Suglio, via Cantonale 18
CH- 6928 Manno
T +41 (0)58 666 64 51
F +41 (0)58 666 64 59
deass.sanita.fc@supsi.ch
www.supsi.ch/deass

Competenza
Integrare nella propria pratica professionale le basi dell’approccio palliativo, al fine di poter assicurare un’offerta di cure atta sostenere il paziente e la sua famiglia nell’esperienza della malattia inguaribile, considerando la sua qualità di vita.

Obiettivi specifici
• Conoscere e condividere gli elementi portanti della filosofia delle cure palliative
• Individuare gli ambiti d’applicazione delle cure palliative
• Riconoscere i bisogni e le problematiche frequenti che affliggono i pazienti e i famigliari
• Integrare nella propria pratica professionale delle modalità di assessment attraverso l’utilizzo di strumenti validati
• Pianificare interventi di cura per problematiche non complesse

Contenuti
• Introduzione alle cure palliative, storia, dimensione ed evoluzione nazionale e cantonale
• Gli ambiti delle cure palliative
• Implicazioni della presa a carico palliativa
• La dimensione psicologica del problema
• Lavoro interdisciplinare, multidisciplinare, la rete
• Basi di assessment palliativo
• Gestione dei sintomi nelle situazioni

Didattica
• Lezioni frontali
• Atelier
• Analisi di casi

Bibliografia consigliata
• Foucault, C., Mongeau, S. (2005). L’art de soigner en soins palliatifs – perspectives infirmières. Montréal : Edition Les presses de I’Université de Montréal.
• Neuenschwander, H.,Cina, C. (2016). La medicina palliativa. Berna: Hogrefe Verlag.
• Regnard, CFB., Tempest, S., Toscani F. (2004). Manuale di medicina palliativa (3°ed.). Milano: CIS editore.
• Borasio, G.D. (2014). Mourir. Lausanne: Edition Presse polytechniques et universitaires romandes

Altra documentazione sarà consegnata durante il corso.
Siti consigliati
http://www.palliative-ti.ch sito della Associazione Ticinese di cure palliative
http://www.palliative.ch sito della « Società Svizzera Cure Palliative”1
http://www.pallclick.ch Manuale di cure palliative online del Servizio Cure Palliative IOSI
http://www.sicp.it sito della « Società italiana di Cure Palliative »
http://www.fondazionefloriani.eu/cure-palliative sito della “Fondazione Floriani”
http://www.fmh.ch/it/servizi/disposizioni_del_paziente.html modelli per Direttive Anticipate
http://www4.ti.ch/dss/dsp/umc/cosa-facciamo/cure-palliative/ Strategia Cantonale in materia di Cure Palliative

Informazioni generali
Luogo: Clinica Varini, Via Consiglio Mezzano 38, 6644 Orselina
Orario: 8.30-11.50, 13.00-16.20

Docenti
Maya Monteverde, infermiera, MAS in cure palliative, docente DEASS SUPSI Manno
Sandra Rastrelli, Specialista clinica Geriatria, Clinica Varini
Luca Ottolini, medico Capo Clinica, Clinica di cure palliative e supporto IOSI, Lugano
Altri esperti del settore

Destinatari
Il corso si rivolge a tutti i professionisti attivi nella cura primaria (medici, infermieri, fisioterapisti, ergoterapisti, assistenti sociali, educatori specializzati, assistenti spirituali, operatori socio sanitari, ecc.) che si trovano confrontati, anche occasionalmente, con utenti affetti da malattie croniche oppure con pazienti in fin di vita.

Certificazione del corso
La certificazione è ottenuta con la partecipazione attiva alle giornate di formazione (almeno 4 su 5) e l’elaborazione e l’acquisizione di un lavoro scritto.
La data di consegna del dossier è prevista per lunedì 17 dicembre 2018.
Nel caso in cui il lavoro risultasse “non acquisito” è prevista la possibilità di recupero con la presentazione di un complemento o di un nuovo lavoro entro il 28 gennaio 2019.
Gli studenti che scelgono di non presentare il lavoro di certificazione, riceveranno un attestato di frequenza.
Il lavoro scritto deve essere spedito al seguente indirizzo: Silvia Walther Veri, DEASS, Stabile Suglio, via Cantonale 18, 6928 Manno.
I lavori che non perverranno entro la data stabilita saranno soggetti a una valutazione “non acquisito” d’ufficio.

Crediti di studio
Ai corsisti in possesso di un diploma di livello terziario sono rilasciati 3 ETCS. Tutti gli altri partecipanti
ricevono l’attestato di frequenza. Chi non presenta il lavoro di certificazione ottiene una semplice
dichiarazione di partecipazione.
Accompagnamento pedagogico
Gli studenti che non acquisiscono il modulo potranno concordare un incontro con le docenti valutatrici (Silvia Walther Veri e Ilaria Bernardi) sotto forma d’accompagnamento pedagogico, alfine di comprendere il motivo della valutazione negativa e avere gli strumenti necessari per rielaborare o completare il lavoro.

Assenze
In caso di assenza invitiamo i partecipanti ad avvisare direttamente la signora Sandra Rastrelli (T 091 735 55 55); chiediamo inoltre allo studente di annotare in seguito la propria assenza nell’apposita scheda presente in aula.
Preghiamo di osservare la massima puntualità e lo spegnimento del cellulare durante le lezioni e di munirsi di materiale per prendere appunti.
Per altre informazioni contattare la docente responsabile del corso:
Ilaria Bernardi Zucca, T +41 (0)58 666 64 53; e-mail: ilaria.bernardi@supsi.ch
Clinica Varini

Competenza: Integrare nella propria pratica professionale i fondamenti dell’approccio palliativo al fine di poter assicurare una miglior offerta in cure che favorisca il mantenimento di una qualità di vita nei pazienti affetti da patologie inguaribili.

Orario
8.30-10.00
Benvenuto e introduzione al corso – Ilaria Bernardi Zucca
Gestione dei sintomi /Approccio generale – Silvia Walther Veri
Le cure palliative e il paziente anziano – Brenno Galli, Sandra Rastrelli
Assistenza spirituale – Luigi Romano
Gestione dei sintomi: Il dolore – Luca Ottolini, Maya Monteverde

10.00-10.20
Pausa

10.20-11.50
Storia delle cure palliative e nuovi orientamenti – Ilaria Bernardi Zucca
Cure di fine vita – Cecilia Bisi
Le cure palliative e il paziente geriatrico – Brenno Galli, Sandra Rastrelli
Assistenza spirituale – Luigi Romano
La gestione dei sintomi: Il dolore – Luca Ottolini, Maya Monteverde

13.00-14.30
Caratteristiche dell’approccio palliativo / Filosofia e cura – Cecilia Bisi, Chiara Soloni
Convivere con la malattia cronica – Loredana Odone
La relazione di aiuto – Loredana Odone
Il dolore muto – Brenno Galli
La gestione dei sintomi: Il dolore – Luca Ottolini, Maya Monteverde

14.30-14.50
Pausa

14.50-16.20
Caratteristiche dell’approccio palliativo / Filosofia e cura – Cecilia Bisi
Convivere con la malattia cronica – Loredana Odone
La relazione di aiuto – Loredana Odone
Gestione dei sintomi: Dispnea – Luca Ottolini, Maya Monteverde
La gestione dei sintomi: Lo stato confusionale – Luca Ottolini, Maya Monteverde

(16.10-16.40)
Indicazioni lavoro di certificazione – Ilaria Bernardi Zucca