Anni d’esperienza

Per fatturare le prestazioni dietetiche all’assicurazione di base, il/la dietista deve attestare un‘attività pratica di due anni al 100%, effettuata presso un dietista o un’organizzazione di dietetica autorizzati ai sensi dell’ordinanza sulle Assicurazioni Malattie OAMal oppure in un ospedale, in un gabinetto medico o presso un’organizzazione privata o pubblica sotto la direzione di un dietista che adempie le condizioni d’autorizzazione stabilite nell’ordinanza (art. 50a, al.1, let b dell’Ordinanza sull’assicurazione malattia OAMal. La formazione pratica può essere svolta a tempo parziale (tasso di occupazione almeno del 50%), prolungando la durata di questa formazione.

I titolari di diplomi stranieri con riconoscimento della CRS, l’Ufficio Federale di Salute Pubblica riconosce un’attività pratica completa quando il/la richiedente attesta un minimo di un anno di attività pratica in Svizzera che corrisponda alle esigenze dell’OAMal. L’attività pratica nei paesi stranieri è riconosciuta solo se corrisponde agli standard svizzeri.

L’attività pratica può essere dunque svolta come dipendente:

  • *presso un/una dietista riconosciuta
  • in ospedale sotto la direzione di una dietista con esperienza
  • *in un’organizzazione dietetica

*Con questi occupazioni si deve richiedere un numero di controllo.