Basi giuridiche dell’esercizio della professione

Le basi giuridiche della consulenza dietetica e della presa a carico delle prestazioni da parte dell’assicurazione di base sono disciplinate dalle leggi e ordinanze seguenti:

  • Legge Federale sull’assicurazione malattie (LAMal). Regola i diritti e gli obblighi degli assicuratori. Definisce la struttura della convenzione tariffaria.
  • Ordinanza sull’assicurazione malattie (OAMal). Definisce le persone che devono essere assicurate e come. Stabilisce chi può fornire determinati servizi.
  • Ordinanza del DFI (Dipartimento Federale dell’Interno) sulle prestazioni dell’assicurazione di base delle cure medico-sanitarie (Ordinanza sulle prestazioni, OPre). Definisce quali prestazioni sono riconosciute e come sono rimborsate dall’assicurazione di base.

Ogni dettaglio di questa ordinanza, cosi come le altre leggi e ordinanze, figurano nel « Annuaire de l’assurance-maladie Suisse » (francese) oppure “ Handbuch der Schweizerkrankenversicherung” (tedesco)

Le basi contrattuali (p.es. convenzione tariffaria) contengono gli accordi e le prescrizioni concernenti i/le dietitsti/e, e facilitando la collaborazione dell’ASDD ( i suoi membri) e le associazioni di assicuratori, come Santésuisse, HSK ( Cooperativa di acquisti di Helsana, Sanitas, KPT)

I/le dietisti/e SSS, Sup. e Bsc in Nutrizione e Dietetica sono riconosciuti/e dal 1.7.1997 come fornitori di prestazioni a carico dell’assicurazione di base obbligatoria. Dal 1.1.2002 l’ASDD à affiliata alla convenzione tariffaria.

 

AI

Indennità delle consultazioni dietetiche con AI (Assicurazione Invalidità)

Principio: L‘OPre (Ordinanza sulle prestazioni) è un’ordinanza per gli assicuratori malattia e non è valida per l’AI.

Le seguenti convenzioni sono valide per l’AI:

LAI (Legge federale sull’assicurazione per l’invalidità),
OAI (Ordinanza sull’assicurazione per l’invalidità)
– Circolare – direttive de l’UFAS (Ufficio federale delle assicurazioni sociali)

CPSI, ciffra 1018, regola le indennità delle consultazioni dietetiche per l’AI.

Fatturazione AI: Formulario per la fatturazione (solo in tedesco e francese)

 

Basi giuridiche della pubblicità

 

Le disposizioni di legge in materia di pubblicità in campo medico sono regolate dalla Legge sulle professioni mediche (LPMed):

Capitolo 6: pratica professionale e formazione continua
Art. 40 paragrafo d Obblighi professionali: „Astenersi da qualsiasi pubblicità che non è oggettiva e non risponde all’interesse pubblico; tale pubblicità, inoltre, non deve essere ingannevole né invadente“